United Movement of Pixels
Galleria fotografica d'autore di Iacopo Iacopini

English version english

Una vista in bianco e nero di New York City

Fotografo: Iacopo I.
Sfoglia le altre gallerie in: Luoghi e Viaggi
Condividi con i tuoi amici: Mi piace       
Sfoglia altre gallerie:
  

New York City

New York City

Una delle cose più belle che si possono fare nella città di New York è camminare senza destinazione spersi fra gli intrighi geometrici dell’isola di Manhattan. La città cambia in continuazione mantenendo comunque il suo carattere di integrazione e agglomerazione di spazi, edifici e stili probabilmente unico.

Ci vuole un giorno intero partendo da sud per raggiungere l’opposta estremità dell’isola. Da Wall Street con i suoi lustri e squadrati edifici culla del potere finanziario, un quartiere da vedere senza troppo soffermarsi ad esclusione di qualche negozionetto della zona intorno al The South Street Seaport o ai giardini del Battery Park da dove partono i traghetti per la Statua della Libertà ed Ellis Island . Salendo verso le amichevoli strade di Soho, Noho, Tribeca, Chinatown e Little Italy sono innumerevoli i negozi che degnano di essere visitati fra un caffè consumato in uno dei piccolo bistrot facilmente identificabili. Zona interessantissima ed attiva anche al calar del sole sia per trovare qualche interessante posto dove cenare sia per fare qualche incontro interessante in uno dei club dell’East Village.

Proseguente verso nord è la parte di Midtown, Hell’s Kitchen e Chelsea a prendere il sopravvento con i suoi scorci chissà quante volte intravisti in innumerevoli film. Empire state building, Madison Square Garden, Times Square, Radio City Hall e la mitica Brodway sono solo le principali attrazioni raggiungibili in pochi minuti per non parlare delle strade tempio dello shopping come la mitica 5th ave. Con Central Park inizia la New York a misura di umano, con i quartieri residenziali di alta fascia dell’East e West side. La cultura trova qui alcuni dei massimi luoghi di aggregazione di arte di ogni tempo tra i quali il Metropolitan Museum, il Guggenheim, Il Natural History, il Whitney Art Museum. Lasciato alle spalle il verde ed affascinante parco iniziano i quartieri popolari con i loro grattaceli e caseggiate che da Harlem arrivano fino alle rive del fiume che separa l’isola dal celebre Bronx.


ALTRE GALLERIE CASUALI
Abbazia di Montecassino
Abbazia di Montecassino
Fotografo: Iacopo I.

Quattro sono le volte in cui la storia ha cercato di cancellare dalle carte geografiche l’abbazia di Montecassino dalla data di fondazione del 529 d.C. fino ai tempi moderni. La sacralità del luogo antecedente alla prima edificazione è riuscita a superare guerre interne, invasioni saracene, terremoti e bombardamenti.

Ritratti di Turchia
Ritratti di Turchia
Fotografo: Iacopo I.

Un viaggio in Turchia può essere abbastanza per ritrovarsi innamorato di ogni cosa ti circondi. In bianco e nero o a colori la mia immaginazione ogni tanto torna di nuovo da quelle parti grazie a queste fotografie.

Solomon R. Guggenheim Museum – New York
Solomon R. Guggenheim Museum – New York
Fotografo: Iacopo I.

Il Solomon R. Gugghenheim Museum di New York è uno scrigno contenente una delle più famose collezioni di arte che spazia dall’impressionismo all’arte contemporanea. La sua inconfondibile struttura è stata disegnata da Frank Lloyd Wright ed è stato aperto il 21 Ottobre 1959 dalla fondazione Salomon R. Gugghenheim.



Lascia un commento